Itinerario Vietri

Partenza dalla stazione centrale di Sarno alle ore 08:00

  • Arrivo a Vietri sul Mare alle ore 09:30

Vietri è uno dei più importanti comuni costieri della provincia di Salerno, annidato nell’angolo più protetto dell’omonimo golfo, all’inizio della Costa d’Amalfi, della quale può considerarsi “la prima perla”. Il centro della cittadina, sovrastato dal monte San Liberatore, si adagia su un lembo terrazzato sul mare ed è dominato dalla chiesa madre di San Giovanni Battista, principale monumento cittadino, di impianto tardo rinascimentale, sormontata dall’elegante cupola maiolicata. La fama di Vietri in Italia e nel mondo è legata all’industria della ceramica.

  • Alle ore 10:00 visita al Museo Provinciale della Ceramica a Villa Guariglia: uno dei palazzi nobiliari più prestigiosi di Vietri. Sospesa tra terra e mare, conta una vasta collezione di pezzi ceramici che fanno riferimento ad un periodo che va dal XVII secolo con oggetti di carattere religioso e devozionale e un settore dedicato alle “riggiole”, termine che indica le mattonelle destinate al rivestimento pavimentale e parietale, derivanti soprattutto da munifiche donazioni;
  • Alle ore 11:00 Terminata la visita al museo sosta al Borgo di Raito dal quale è possibile ammirare il meraviglioso panorama sul Golfo di Salerno;
  • Da Raito,il cui nome deriva dal latino “ragitus” che significa baciata dal sole, raggiungiamo il centro storico di Vietri;
  • Visita alle botteghe di ceramica dove è possibile assistere alla lavorazione della ceramica. Meritano una visita la Ceramica Solimene e Palazzo Pinto, le due ditte rinomate nel mondo;
  • Breve passeggiata fino  alla Chiesa di San Giovanni,patrono della cittadina;
  • Dalle ore 13:00 alle ore 14:00 tempo libero con pausa pranzo;
  • Alle ore 14:30 ritrovo al pullman per rientro a Sarno.
Annunci

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: