I Sapori Della Tradizione e Leggende di Positano

I SAPORI DELLA TRADIZIONE

Il repertorio delle specialità marinare a Positano, in ogni caso, è particolarmente vario e ricco e – così come altre specialità della gastronomia di Positano – risulta capace di provocare il coinvolgimento di tutti i sensi.

l mondo della gastronomia a Positano, infatti, offre una varietà di scelta tale da suscitare non pochi imbarazzi.
Tra quelli che sono considerati come i piatti tipici locali a Positano, ad esempio, spiccano anche quelli che prevedono l’ utilizzo dei prelibatissimi formaggi dei Monti Lattari che sovrastano la Costiera Amalfitana e che assicurano approvvigionamenti giornalieri e la freschezza anche dei latticini e delle verdure.

Assaggiare una parmigiana di melanzane in un ristorante positanese, equivale ad assicurarsi l’ estasi del palato, anche se l’ esempio appena citato è sicuramente riduttivo rispetto alle infinite possibilità di scelta che presenta il repertorio gastronomico di Positano che risulta assolutamente fantasioso ed ammiccante.

 

LEGGENDE

LEGGENDA DELLA MADONNA DELL’ASSUNTA

La leggenda narra che nel XII secolo d.C., una nave stava solcando il Mar Tirreno mentre trasportava un quadro della Vergine Maria, all’improvviso la nave non veleggiava più perché non c’era vento ed intanto i marinai, che erano monaci benedettini, incitati da una voce proveniente dal quadro della Madonna che diceva “Posa…Posa”, cioè fermatevi decisero di fermarsi sulle rive di Positano.
Gli abitanti del paese presero il quadro e lo portarono nella Chiesa situata nella piazza del paese, Piazzetta dei Mulini. Il mattino seguente, il quadro era scomparso dalla chiesa e venne ritrovato su un campo di ginestre; ciò spinse i positanesi a costruire la nuovachiesa di Santa Maria Assunta in quel punto.
La chiesa oggi  è ritenuta  una delle più belle presenti in Italia.

Annunci

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: