Cosa Vedere Sorrento

COSA VEDERE

  • Nel centro storico è da visitare sicuramente la Cattedrale dei Santi Filippo e Giacomo, chiesa monumentale di Sorrento e sede dell’Arcidiocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia. Originariamente era ubicata in prossimità dell’attuale cimitero, ma fu spostata all’interno della cinta muraria durante il X secolo, in attesa che ne fosse costruita una nuova e più imponente. Quest’ultima fu terminata intorno al 1200 e consacrata al culto dei Santi Apostoli Filippo e Giacomo.
  • Da visitare anche la Chiesa di San Francesco d’Assisi, con un interessante chiostro trecentesco e un portico arabeggiante ad archi che s’intrecciano su pilastri ottagonali. La Basilica di Sant’Antonino, di antica fondazione, conserva non solo le venerate reliquie del Santo Patrono ma anche pregevoli opere d’arte.
  • La Chiesa dei Santi Felice e Baccolo e la Chiesa di San Paolo.
  • Nel Museo Correale di Terranova, dai cui giardini si gode una meravigliosa vista sull’intero golfo, si possono ammirare collezioni di reperti greci e romani e di porcellane di Capodimonte ed una sezione dedicata ai pittori del XVII-XIX secolo.
  • Il Museo Archeologico Georges Vallet, ospitato in un palazzo del XIX secolo e circondato da un bel parco pubblico, espone numerosi reperti archeologici provenienti dal territorio che insiste sul Golfo di Sorrento.
  • Villa Fiorentina, sita lungo Corso Italia, colpisce subito il visitatore per la bellezza del giardino che la circonda profumato e colorato dalle tante specie di rose e per la varietà degli eventi che vi vengono organizzati dalla Fondazione Sorrento.
Annunci

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: