Pompei

La città di Pompei ha un fascino particolare perché è stata resa immortale dall’eruzione del Vesuvio. Pompei è un  luogo unico al mondo dal punto di vista storico e artistico. Passeggiando per le sue strade è possibile immaginare come si svolgeva la vita quotidiana dei suoi abitanti. Le rovine includono la Villa dei Misteri con affreschi e l’anfiteatro romano. Il luogo principale di questa città era senza ombra di dubbio il Foro, un vasto spazio circondato da colonne e abbellito con statue di marmo, di cui oggi restano soltanto i piedistalli. Il Foro era la vera e propria piazza della città, intorno ad esso si svolgevano le attività economiche e commerciali a quelle politiche e religiose. In città è possibile ammirare il Santuario intitolato alla Beata Vergine del Rosario, ricco di mosaici e una grande cupola.

Storia

Pompei fu fondata intorno all’VIII secolo a.C. dagli Osci che si insediarono, distinti in 5 villaggi, alle pendici meridionali del Vesuvio non molto distanti dal fiume Sarno allora navigabile. I primi insediamenti risalgono all’Età del Ferro, ovvero al IX – VII secolo a. C., quando c’era la cultura delle “tombe a fosso”.

Pompei, in quell’epoca, era un centro commerciale molto rilevante, dato che entrò nelle mire espansionistiche dei Greci e degli Etruschi prima e in seguito dei Sanniti che ne hanno ingrandito la cinta muraria. In seguito, fu conquistata dai Romani che avevano il controllo del Mar Mediterraneo. La città si “romanizzò” sia dal punto di vista architettonico sia quello istituzionale . Pompei divenne la “residenza di villeggiatura” del patriziato romano.

La celebre eruzione del Vesuvio del 24 agosto del 79 d.C. provocò la distruzione di Pompei che fu sepolta da uno spesso strato di ceneri e lapilli.

Testimonianza ancora più evidente ci è tramandata attraverso gli scavi archeologici di Pompei i cui resti, sepolti dell’eruzione, si sono conservati pressoché intatti fino ai giorni nostri.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: